Informativa sulla privacy

INFORMATIVA PRIVACY

ai sensi dell’art. dell’art. 13 del d.lgs. n.196/2003 del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati
(Regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016)
Gentile Paziente, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, di seguito GDPR) e in relazione ai dati personali che La riguardano, in qualità di Interessato, che verranno acquisiti da NUOVA RICERCA S.R.L. (di seguito semplicemente NUOVA RICERCA) al fine di erogare le prestazioni sanitarie da Lei richieste e di adempiere aiconseguenti obblighi di legge (di seguito semplicemente “i Suoi dati personali”), Le comunichiamo quanto segue.
1) Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è NUOVA RICERCA, in persona del Legale Rappresentante pro-tempore, Dott. GIORGIO CELLI, con sede in Viale Settembrini n. 17/H – 47924 Rimini – pec nuovaricerca@pec.it.
2) Responsabile della Protezione dei Dati (RDP, ovvero Data Protection Officer- DPO)
Il Responsabile della Protezione dei Dati è l’Avv. Antonella Rimondi, con studio in Piazza Galileo Galilei – 40123 Bologna – pec: antonella.rimondi@ordineavvocatibopec.it.
3) Finalità, base giuridica e periodo di conservazione I Suoi dati personali verranno trattati esclusivamente al fine di:
a) erogare le prestazioni da Lei richieste. Base giuridica: adempimento di un contratto di cui l’Interessato è parte avente ad oggetto diagnosi, assistenza o terapia sanitaria;
b) adempiere ai conseguenti obblighi di carattere contabile/fiscale e, comunque, ad ogni obbligo di legge posto in capo a NUOVA RICERCA. Base giuridica: adempimento di un obbligo di legge al quale è soggetto il Titolare del trattamento;
c) garantirLe la possibilità di accedere alla documentazione sanitaria relativa alle prestazioni svolte da NUOVA RICERCA e di utilizzarla in caso di successivi accessi presso NUOVA RICERCA. Base giuridica: in mancanza di una chiara previsione normativa per le strutture private non convenzionate, consenso dell’Interessato.
d) tutelare i diritti di NUOVA RICERCA per il caso di contenziosi. Base giuridica: perseguimento di un legittimo interesse del Titolare del trattamento;
-Il periodo di conservazione dei Suoi dati personali sarà strettamente correlato alle finalità di cui sopra. In particolare, i Suoi dati personali verranno trattati per tutto il tempo necessario per l’erogazione delle prestazioni sanitarie da Lei richieste e, al termine, verranno conservati:
– per dieci anni, al fine di adempiere agli obblighi contabili/fiscali e, comunque, per tutto il tempo previsto dalla legge per adempiere a qualunque altro obbligo posto in capo a NUOVA RICERCA;
– con il Suo consenso, senza limiti di tempo per le cartelle cliniche a seguito di interventi in day surgery e per vent’anni per tutta la restante documentazione sanitaria; – per il caso di contenziosi, sino alla scadenza del termine per proporre azioni e, se proposte o intimate, sino alla definizione delle stesse.
4) Modalità di trattamento
Il trattamento verrà effettuato sia in forma cartacea che con l’ausilio di strumenti elettronici, con modalità atte a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali; da persone espressamente autorizzate e da responsabili del trattamento designati in conformità a quanto previsto dall’art. 28 del GDPR; nel pieno rispetto degli obblighi di cui agli articoli da 32 a 36 del GDPR.
5) Conseguenze della mancata comunicazione dei dati, del mancato consenso o della revoca dello stesso
La mancata comunicazione dei dati personali necessari per erogare le prestazioni da Lei richieste e di adempiere ai
conseguenti obblighi di legge posti in capo a NUOVA RICERCA, ovvero il mancato consenso o la revoca del consenso al trattamento dei dati personali acquisiti in ragione di tali prestazioni o, ancora, il mancato consenso o la revoca del consenso alla comunicazione di tali dati alle categorie di soggetti di cui al punto 6), per le sole finalità di cui al punto 3), anche in Paesi non appartenenti all’Unione Europea, alle condizioni normativamente previste, non consente di dare corso alle prestazioni sanitarie da Lei richieste ovvero ne impedisce la prosecuzione.
Il consenso alla conservazione della documentazione sanitaria conseguente alle prestazioni svolte da NUOVA RICERCA per le finalità di cui alla lettera c) del precedente punto 3, nei termini ivi previsti, è facoltativo e potrà essere revocato in qualunque momento con richiesta scritta inoltrata a NUOVA RICERCA ai recapiti indicati nel punto 1). In caso di mancato consenso o di revoca del consenso, la documentazione sanitaria conseguente alle prestazioni svolte da NUOVA RICERCA verrà distrutta, fatti comunque salvi i periodi di conservazione conseguenti alle finalità di cui alle lettere b) e d) del precedente punto 3 e ad eventuali obblighi di conservazione previsti dalla legge.
6) Categorie di destinatari dei dati personali e trasferimento di dati personali a un Paese terzo
I Suoi dati personali non saranno soggetti a diffusione e potranno essere comunicati/trasferiti, in Italia e/o all’estero, anche in Paese non appartenenti all’Unione Europea, per le sole finalità di cui al punto 3) e alle condizioni normativamente previste, alle seguenti categorie di soggetti:
pubbliche autorità o amministrazioni, per quanto di loro specifica competenza, in esecuzione di obblighi di legge
(dati identificativi, relativi allo stato di salute e genetici, se raccolti);
soggetti che forniscono servizi ausiliari alle attività di NUOVA RICERCA e, in particolare:
medici specialisti (dati identificativi, relativi allo stato di salute e genetici, se raccolti);
laboratori esterni (dati identificativi, relativi allo stato di salute e genetici, se raccolti);
consulenti in materia contabile/fiscale (dati identificativi e relativi allo stato di salute contenuti in documenti contabili);
consulenti/manutentori in ambito informatico (dati identificativi, relativi allo stato di salute e genetici, se raccolti, trattati con modalità informatiche);

soggetti che svolgono attività di hosting dei server di NUOVA RICERCA (dati identificativi, relativi allo stato di salute  , se raccolti, trattati con modalità informatiche e contenuti nei server di NUOVA RICERCA);

-assicurazioni e altri enti che coprono le prestazioni sanitarie dell’Interessato (dati identificativi e relativi allo stato di salute);
– assicurazioni che coprono NUOVA RICERCA in caso di contenziosi (dati identificativi e relativi allo stato di salute);
– avvocati in caso di contenziosi (dati identificativi e relativi allo stato di salute).
Prima di comunicare/trasferire i Suoi dati personali a soggetti che si trovano in un Paese terzo, ossia non appartenente alla Unione Europea, sarà cura di NUOVA RICERCA verificare se tale Paese rientra tra quelli per i quali la Commissione europea ha emanato una decisione di adeguatezza e, in mancanza, acquisire garanzie adeguate sul trattamento e verificare/garantire che Lei disponga di diritti azionabili e di mezzi di ricorso effettivi, in conformità all’art. 46 del GDPR.
7) Esclusione di processi decisionali interamente automatizzati, compresa la profilazione
I Suoi dati personali non saranno soggetti a processi decisionali interamente automatizzati, ivi compresa la profilazione
8) Diritti dell’interessato e modalità di esercizio
Relativamente ai Suoi dati personali di cui NUOVA RICERCA è Titolare del trattamento Lei potrà esercitare in qualunque momento i seguenti diritti:
– chiedere a NUOVA RICERCA l’accesso ai Suoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la
rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli mancanti/incompleti; la loro cancellazione (c.d. diritto all’oblio), al verificarsi di una delle condizioni di cui all’art. 17, paragrafo 1, del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste dal paragrafo 3 dello stesso articolo; la limitazione del loro trattamento, al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, paragrafo 1, del GDPR;
-opporsi al trattamento dei Suoi dati personali nei casi previsti dall’art. 21 del GDPR;
-chiedere e ottenere, nei casi in cui la base giuridica del trattamento è costituita da un contratto o dal
consenso e il trattamento viene effettuato con mezzi automatizzati, i Suoi dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro Titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati);
– revocare il consenso al trattamento dei Suoi dati personali in qualsiasi momento, limitatamente alle
ipotesi in cui il trattamento sia basato sul Suo consenso per una o più specifiche finalità. Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva comunque la sua liceità;
– proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali –www.garanteprivacy.it
. I diritti di cui sopra potranno essere esercitati mediante comunicazione scritta da inviarsi a NUOVA RICERCA a mezzo raccomandata a/r o pec agli indirizzi indicati nel punto1).
In ragione di quanto sopra, tutta la documentazione sanitaria in possesso di NUOVA RICERCA, tra cui i referti dalla
stessa rilasciati, potrà essere ritirata anche da persone diverse dai diretti interessati solo se in possesso di delega
scritta. La documentazione che concerne dati genetici e virus dell’immunodeficienza (HIV), nonchè altri casi
espressamente previsti da provvedimenti normativi, verrà rilasciata solo al diretto interessato.
IL CONSENSO DA LEI PRESTATO NON CONSENTE IN OGNI CASO L’UTILIZZO DEI SUOI DATI PERSONALI PER FINALITA’ COMMERCIALI O PUBBLICITARIE

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI:

AVV. ANTONELLA RIMONDI

Telefono 051/331081

PEC: antonella.rimondi@ordineavvocatibopec.it